Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2016

Fiegl: il territorio in un calice di vino

Immagine
Il territorio in un bicchiere. questo è il motto della famiglia Fiegl. 


Una cantina, la loro, che produce vino dal 1782 e che negli anni ha saputo mantenere uno stretto legame con la propria terra e che trova nelle generazioni future una continuità. L'azienda ha una superficie  di 30 ettari dove, tengono a precisare, l'impatto ambientale è minimo grazie all'utilizzo di prodotti ecocompatibili  e la lavorazione manuale in vigna. Oslavia è una piccola località del goriziano ricca di storia e di vigneti grazie anche alle sue caratteristiche : microclima ventilato, temperature adeguate e un terreno particolarmente ricco chiamato Ponka.


Dal legame con il territorio Fiegl nascono dei vini che rispecchiano in pieno le caratteristiche del territorio, uno su tutti la Ribolla di Oslavia. I primi dati certi della presenza di questo vitigno nella zona di Oslavia sono del 1336 e durante l'impero Austro ungarico rappresentava il 70% delle varietà coltivate sul Collio, ed è ora fior…

Montasio tra pascoli e natura

Immagine
L'altopiano del Montasio è un luogo di straordinaria bellezza, situato tra i 1500 e i 1800 mt sul livello del mare nello splendido contesto delle Alpi Giulie. Qui si trova Malga Montasio con la sua latteria, lo spaccio e un piccolo ristoro agrituristico.




Dalla Malga partono diverse escursioni, uno delle quali porta al Jôf di Montasio, la seconda montagna per altezza nelle Alpi Giulie dopo il Tricorno che si trova in Slovenia e la seconda per altezza in Friuli dopo il Coglians.





Da qui, oltre ai sentieri c'è la possibilità di effettuare varie attività sportive come trekking, mountain bike e parapendio.